Dolomite - Compresse

13,50


Gratis
Disponibilità:

da 2 pezzi €12,90

da 5 pezzi €12,20

Codice prodotto NO0425
Categoria Disagi Ormonali
Marca Nonna Ortica
Disponibilità
Tempistica di preparazione prevista 1 giorni lavorativi

Segnala ad un amico

Altre domande ?

DOLOMITE - Compresse

Caratteristiche: la Dolomite è una miniera di Sali Minerali costituita prevalentemente di una miscela di Carbonato di Calcio e di Carbonato di Magnesio, con tracce di altri elementi, in particolare Ferro ed Alluminio. Dal punto di vista dei sali minerali possiamo definire la Dolomite un calcare magnesiaco; l’associazione di Calcio e Magnesio è, tra l’altro tipica della componente minerale di molte acque termali dotate di intensa attività terapeutica, soprattutto nelle sindromi morbose a carico dell’apparato osteo-articolare.

Il Calcio opportunamente accoppiato al Magnesio (ed il corretto rapporto tra i due elementi, nell’organismo umano garantisce l’ottimale assorbimento ed utilizzo di ambedue), viene facilmente assimilato e convogliato verso gli organi e le funzioni ove esso viene utilizzato (soprattutto la deposizione del tessuto osseo e la contrazione muscolare).

La Dolomite consente un apporto ottimale di Calcio, durante gli stati carenziali, proprio perché non è solo Calcio, ma una coppia di origine biologica di Calcio e Magnesio, ed il Calcio viene utilizzato im modo ottimale SOLO se assunto in miscela opportumanente equilibriata con il Magnesio.

Lo stesso discorso vale per Sodio e Potassio, ove un adeguato rapporto tra i due sali minerali garantisce il miglior utilizzo biologico di entrambi; in questo caso una alimentazione ricca di verdure e cereali povera di derivati animali, garantisce l’ottimale apporto di questi due elementi.

L’apporto equilibrato tra Calcio, Magnesio, Sodio e Potassio, permette che tutte le funzioni biologiche siano condotte in maniera ideale.

Tra le azioni minori che possono essere sfruttate da questa materia, c’è quella come sintomatico nelle pirosi gastriche, dovute ad ipersecrezione acida (la Dolomite, essendo una miscela di carbonati alcalino-terrosi, possiede un blando effetto anti-acido e tampone sulla secrezione acida dello stomaco).

Poi, l’assunzione di sali minerali di Magnesio, che vengono scarsamente assorbiti a livello intestinale, provoca una blanda azione lassativa di tipo "salino-osmotico", analoga a quella del cosiddetto "Sale inglese", costituita da solfato di Magnesio (il cui effetto è però più spiccato).

Associazioni consigliate:

per il trattamento dell’osteoporosi, nei disturbi osteo-articolari e per il rapido consolidamento delle fratture, è opportuno associare la Dolomite con Equiseto in compresse (apporto di Silicio – vedi Equiseto), con capsule di Lecitina di Soja (apporto di fosfati organici a rapido assorbimento) e con i gemmoderivati di Abies pectinata, Betula pubescens (le gemme, non gli amenti), Rubus fruticosus, Sequoia gigantea e Vaccinium vitis idaea.

Utile è l’abbinamento con Fieno Greco e Piantaggine (azione anche sulle strutture cartilaginee e connettivali).

Per il trattamento dei disturbi neuromuscolari (spasmofilia) , si consigli l’associazione con compresse di Artiglio del Diavolo, con soluzioni idroalcoliche di Borragine, Melissa, Papavero rosso, con i gemmoderivati di Abies pectinata, Ficus carica, Tilia tomentosa e con le perle di oli ricchi di acido gamma-cis-linolenico, come l’Olio di Oenotera o l’Olio di Borragine.

Nelle turbe della funzionalità gastrica è indispensabile associare il trattamento (che per quanto riguarda la Dolomite) è puramente sintomatico, con un trattamento "di fondo", a base di gemmoderivato di Ficus carica e di soluzioni idroalcoliche di Condurango, Liquirizia e Melissa.

Composizione: Polvere di Dolomite 87% (350 mg/CPR), cellulosa, calcio fosfato, magnesio stearato vegetale, talco,silice.

Formato: 120 compresse da 400 mg, peso netto 48 grammi

Consigli di utilizzo: 3 compresse al mattino e 3 la sera