Eleuterococco

14,50


Gratis
Disponibilità:

da 2 pezzi € 13,77

da 5 pezzi € 14,50

Codice prodotto 1992
Categoria Tinture Madri
Marca Fitosofia
Disponibilità
Tempistica di preparazione prevista 1 giorni lavorativi

Segnala ad un amico

Altre domande ?

Eleuterococco radice fresca - Tintura Madre

L'Eleuterococco viene chiamato anche Ginseng Siberiano in quanto è originario delle zone orientali della Siberia e presenta affinità con il Ginseng seppur conservi anche una sua peculiare specificità. 

Azioni:

L'Eleuterococco è una pianta adattogena in grado di aumentare la tolleranza dell'organismo nei confronti delle sollecitazioni che vengono dall'esterno; ha azione neurotonica, favorisce la concentrazione, la resistenza allo sforzo fisico ed allo stress psichico. Possiede inoltre un'ottima azione immunostimolante come l’Astragalo, il Gin-seng, l’Iperico, l’Echinacea e l’Uncaria. 
L'azione che la rende peculiare è la capacità di migliorare il rendimento muscolare: l’assunzione dell’Eleuterococco permette di ottimizzare le prestazioni e di ridurre il consumo di ossigeno a parità di sforzo (o di aumentare la capacità di sforzo a parità di consumo), riducendo così la formazione di acido lattico, responsabile della sensazione di fatica fisica durante gli sforzi prolungati. L’Eleuterococco migliora lo stato di attenzione e la prontezza di riflessi ed è particolarmente utile in diverse attività fisiche che richiedono sia un impegno fisico che concentrazione psichica. E' elettivo per tutti coloro che richiedono un sostegno globale in una attività ove l’impegno fisico è finalizzato al raggiungimento di un determinato obiettivo che richiede capacità di attenzione, di valutazione e presenza di spirito.

Associazioni consigliate:

L'eleuterococco può essere associato a Ginseng o Guaranà, prima dell'attività sportiva intensa. In generale durante l'arrività sportiva si può associare anche con Iperico, Angelica o gemmoderivato di Ribes nigrum in quanto è opportuno tenere alto il "tono" surrenalico. In periodi di stress, lavoro intenso o studio prolungato più essere associato a Attiva (capsule di clorofilla e ortica), Rhodiola, Spirulina.

Curiosità:

Anche se le proprietà dell'Eleuterococco sono note da tempo, il suo impiego ha avuto un improvvisa impennata in seguito alle olimpiadi di Mosca del 1980: sembra infatti che gli ottimi risultati degli altleti russi fossero dovuti all'assunzione di questa pianta. La droga, costituita dalle radici, è ricca di sostanze note come Eleuterosidi. Il nome di queste sostanze fu attribuito dagli studiosi russi, i primi a studiare a fondo questa pianta, i quali assegnarono una lettera dell'alfabeto per ogni sostanza che riuscirono ad isolare dall'Eleuterococco. Eleuteroside A è un sitosterolglucoside; l'Eleuteroside B è la siringina, un derivato del fenilpropano; Eleuteroside B1, l’isofraxidinaglucoside, un derivato cumarinico; il D ed E, sono dei lignani; mentre I, K, L, M sono saponine triterpeniche analoghe ai ginsenosidi.

Ingredienti
Estratto idroalcolico in rapporto D/E da pianta fresca 1:4 di Eleuterococco (Eleuterococcussenticosus (Rupr. Et Maxim.) maxim) radice.
Tenore medio degli ingredienti caratterizzanti per dose massima giornaliera pari a 150 gocce corrispondenti a 3,6 g di estratto idroalcolico di Eleuterococco.

Dosaggio consigliato: 40-50 gocce in poca acqua, 3 volte al dì 
Formato: Flacone in vetro da 50ml