Olio di Lino - Perle

13,90


Gratis
Disponibilità:

da 2 pezzi €13,21

da 5 pezzi €12,51

Codice prodotto Lino
Categoria Perle gelatinose
Marca Fitosofia
Disponibilità
Tempistica di preparazione prevista 1 giorni lavorativi

Segnala ad un amico

Altre domande ?

OLIO DI LINO - Perle

L'Olio di Lino si estrae per pressione a freddo dai semi della pianta Linum usitatissimum

L'Olio di Lino è un valido aiuto in caso di stitichezza totalmente privo di controindicazioni: lubrifica le feci e ne facilita lo scorrimento attraverso l'intestino senza provocare irritazione; anzi favorisce la protezione della mucosa, la lenisce e aiuta a prevenire e contrastare le infiammazioni.

A differenza di altri oli vegetali, l'Olio di Lino ha un profilo lipidico molto salutare, con bassi livelli (circa il 9%) di grassi saturi, una moderata quantità (18%) di monoinsaturi ed elevate concentrazioni (73%) di acidi grassi polinsaturi (PUFA). Il contenuto di PUFA comprende circa il 16% acidi grassi omega-6, tra cui principalmente acido linoleico (LA), e circa il 57% di acido alfa linolenico, capostipite degli omega-3. Questi acidi grassi sono preziosi per il buon funzionamento del sistema immunitario e riducono il rischio di malattie cardiovascolari, neuro-degenerative e infiammatorie.

Le perle di Olio di Lino sono arricchite con Vitamina E, potente anti-radicalico e antiossidante naturale, in grado di proteggere le membrane dalle aggressioni dei radicali liberi e di prevenire i danni ossidativi anche a livello vascolare.

Approfondimento: Uso dei lassativi antrachinonici
I lassativi antrachinonici fanno parte dei cosiddetti lassativi da contatto; essi sono caratterizzati da principi attivi appartenenti alla famiglia dei chinoni, presenti nelle cortecce, nelle foglie, nei legni o nelle radici di molte piante (Senna, Frangola, Rabarbaro ecc). Questi esercitano la loro azione in due modi: irritando le cellule della muscolatura liscia intestinale, e stimolando il rilascio di cloruro da parte delle pareti intestinali, cui segue per osmosi un flusso di acqua e sodio che si accumula nel lume intestinale. L'effetto finale consiste in un aumento delle contrazioni, della peristalsi e del volume e della fluidità delle feci e nella riduzione del tempo di transito. Tuttavia i lassativi antrachinonici dovrebbero essere utilizzati solo occasionalmente come terapia a breve termine per risolvere problemi contingenti in quanto un utilizzo prolungato porta ad una serie di effetti collaterali quali scolorimento delle urine, congestione delle emorroidi e melanosi reversibile del colon dovuto al danneggiamento delle cellule della mucosa intestinale. Inoltre è noto che l’utilizzo prolungato di lassativi antrachinonici possa indurre abitudine e tolleranza.

Consigli per migliorare il transito intestinale
La regolarità intestinale è di fondamentale importanza per il benessere del nostro organismo; essa previene fermentazioni e gonfiori, ostacola la proliferazione di organismi patogeni e tossine e costituisce la prima protezione nei confronti di molte patologie. Al fine di garantire il corretto transito intestinale, risulta di particolare importanza l'assunzione di alimenti ricchi di fibre e di almeno 2 litri di acqua al giorno, bevuta tal quale o sotto forma di tisana. L'assunzione combinata di acqua e le fibre favorisce l'aumento del volume delle feci, attivando così la peristalsi e facilitando lo scorrimento delle feci attraverso l'intestino.
Anche l'attività fisica, leggera ma costante, è fondamentale per migliorare il tono della muscolatura liscia intestinale: essa attiva meccanicamente la peristalsi, promuovendo la progressione degli alimenti lungo il tratto digerente; è altresì fondamentale evitare di rimandare l'evacuazione al presentarsi dello stimolo. In caso di stitichezza e alterazioni intestinali la fitoterapia può offrire un valido aiuto: le Perle di Lino stimolano il transito in maniera delicata, senza irritare la mucosa e fungono emolliente e antinfiammatorio per la mucosa, oltre che da lubrificante.

Per un'azione più completa e per favorire la rieducazione intestinale consigliamo di abbinare sempre Fermenti Lattici Migliora: infatti è importante tener presente che in condizioni normali, ben un terzo della massa fecale è costituita da microrganismi intestinali; una riduzione della flora batterica può comportare l'insorgenza o l'accentuazione di stitichezza e nel contempo, una massa fecale ridotta risulta insufficiente ad attivare meccanicamente lo stimolo all'evacuazione. Per tale ragione il mantenimento o il ripristino di una flora intestinale normale è il requisito indispensabile per prevenire le alterazioni del transito. 
Anche stimolare la funzionalità epatica è molto importante per alleggerire l'intestino: Detox Migliora stimola la digestione dei grassie promuove il drenaggio delle tossine accumulate, coadiuvando anche la funzione intestinale in maniera delicata

Indicazioni
Stitichezza cronica o occasionale, regolarità intestinale, benessere del sistema cardiovascolare, integrità delle membrane cellulari.

Modalità d'impiego
Si consiglia l’assunzione di 1-2 perle al giorno durante i pasti, da deglutire con acqua.

Ingredienti
Olio di semi di Lino (Linum Usitatissimum L.) spremuto a freddo titolato al 45-65% in acido linolenico, Vitamina E Naturale (D-alfa tocoferolo), 
Rivestimento esterno: gelatina alimentare; agente di resistenza: Glicerolo. 

Formato: Flacone in PE da 60 perle